Jin Shin Jyutsu

Chiamato anche Arte della Longevità, Arte della Felicità e Arte della Benevolenza, il Jin Shin Jyutsu ci viene dal Giappone grazie a Jiro Murai, ma è in realtà un’Arte ancestrale universale.

Jiro Murai

Praticando le “posizioni delle dita”, il digiuno e la meditazione zen durante una settimana, Jiro Murai (1886 – 1960) sopravvisse ad una malattia gravissima per la quale tutti i medici lo avevano dato per spacciato.

Decise in seguito a questa guarigione “miracolosa” di dedicare il resto della propria vita allo studio dei testi antichi, della medicina tradizionale orientale, e del corpo umano. Il risultato dei suoi studi è questa meravigliosa arte di benessere e di guarigione, che tutti possono praticare facilmente.
Dopo la sua scomparsa, la sua allieva Mary Burmeister, americana di origine giapponese, decise di insegnarlo negli Stati Uniti, secondo il desiderio del Maestro, “per farne dono all’occidente”. Dagli Stati Uniti si è poi diffuso in Europa, soprattutto in Germania; in Italia purtroppo è ancora molto poco conosciuto.

Energia vitale

Il Jin Shin Jyutsu ci aiuta a “conoscerci” e ci permette di armonizzarci nella nostra totalità: sul piano fisico, mentale e spirituale. Esso si basa sul principio che esiste un’energia vitale (KI) che circola all’interno di ogni organismo individuale secondo schemi e tragitti precisi, detti Flussi energetici.

Flussi energetici

Questi Flussi energetici alimentano tutte le parti del corpo e lo “costruiscono”, conferendogli la sua integrità. Quando l’energia vitale circola facilmente e in abbondanza, essa nutre il corpo, la mente e lo spirito; mentre quando è perturbata si verificano dei blocchi da cui risulta una disarmonia, che finisce col manifestarsi sotto forma di sintomo nella parte del corpo correlata, o a livello emotivo, o mentale.

Jin Shin Jyutsu

Il Jin Shin Jyutsu ci insegna come fare circolare liberamente l’energia vitale: posare semplicemente le mani su punti precisi del corpo chiamati Serrature di Salvaguardia dell’Energia secondo determinate sequenze permette di sciogliere i blocchi che ne ostacolano lo scorrere fluido ed armonioso.

26 Serrature di Salvaguardia si trovano sul lato sinistro del corpo, ed altrettante sul lato destro, tutte simmetricamente situate sui circuiti energetici che alimentano quest’ultimo in energia vitale. Ciascuna di esse ha una funzione ed un significato preciso.

Il Jin Shin Jyutsu fortifica il nostro sistema immunitario e la nostra energia di auto-guarigione.

Più che una semplice tecnica, questa fisio-filosofia è un’Arte che ci insegna ad interpretare e ad utilizzare i messaggi del nostro corpo, e che ci offre la possibilità di aiutare non solo noi stessi, ma anche chi ne ha bisogno. Il Jin Shin Jyutsu è per tutti: dai neonati alle persone anziane, dai malati alle persone in buona salute, per tutti coloro che desiderano prendere cura del proprio benessere fisico, mentale ed emotivo.

Contatta Gurian

Jin Shin Jyutsu - Gurian 39 avenue Parmentier 75011 Paris - France - Siret 80066638000012